Frazioni algebriche: spiegazione ed esercizi con soluzione

frazioni algebriche eserciziFrazioni algebriche esercizi svolti pdf. Ecco di seguito il file da scaricare con 19 esercizi sulle frazioni algebriche.

19 esercizi sulle frazioni algebriche clicca qui

 

Le equazioni algebriche sono una parte fondamentale della matematica, in quanto permettono di rappresentare e risolvere una vasta gamma di problemi. In generale, un’equazione algebrica è un’affermazione in cui un’espressione matematica è uguale ad un’altra espressione matematica. Questa affermazione è detta “equazione” e si scrive usando il simbolo “=”.

Le equazioni algebriche possono contenere variabili, che sono lettere che rappresentano numeri sconosciuti. Ad esempio, l’equazione “x + 2 = 4” contiene la variabile “x”. Il nostro obiettivo è quello di trovare il valore di “x” che rende vera l’equazione. Questo valore di “x” è detto “soluzione” dell’equazione.

Iscriviti alla mailing list per ricevere aggiornamenti sulle nuove schede pubblicate e sui miei libri

Indice di tutte le schede clicca qui

Esistono diverse tecniche per risolvere le equazioni algebriche, a seconda del tipo di equazione. Ad esempio, le equazioni lineari sono equazioni del tipo “ax + b = c”, dove “a”, “b” e “c” sono numeri noti e “x” è la variabile. Per risolvere queste equazioni, possiamo utilizzare la tecnica dell’isolamento della variabile, cioè spostare gli elementi noti da una parte dell’equazione e gli elementi sconosciuti dall’altra parte. L’obiettivo è quello di ottenere una forma del tipo “x = k”, dove “k” è un numero noto.

Le equazioni di secondo grado sono equazioni del tipo “ax^2 + bx + c = 0”, dove “a”, “b” e “c” sono numeri noti e “x” è la variabile. Per risolvere queste equazioni, possiamo utilizzare la formula quadratica, cioè una formula che ci permette di calcolare le soluzioni dell’equazione in base ai coefficienti “a”, “b” e “c”. La formula quadratica è data da:

x = (-b ± sqrt(b^2 – 4ac)) / 2a

dove “sqrt” indica la radice quadrata e “±” indica che dobbiamo considerare entrambe le soluzioni, cioè quella con il segno “+” e quella con il segno “-“.

Le equazioni algebriche possono anche essere complesse, cioè contenere radici quadrate, cubiche o di ordine superiore. In questo caso, possiamo utilizzare diverse tecniche, come la fattorizzazione, la sostituzione di variabili o la soluzione numerica. La fattorizzazione consiste nel scomporre l’equazione in fattori, mentre la sostituzione di variabili consiste nel sostituire la variabile con una nuova variabile che semplifica l’equazione. La soluzione numerica consiste nell’utilizzare metodi numerici, come il metodo di Newton-Raphson, per approssimare le soluzioni dell’equazione.

In conclusione, le equazioni algebriche sono una parte fondamentale della matematica e ci permettono di rappresentare e risolvere una vasta gamma di problemi. Esistono diverse tecniche per risolvere le equazioni algebriche, a seconda del tipo di equazione. Con le giuste tecniche e strumenti, possiamo trovare le soluzioni di qualsiasi equazione algebrica e utilizzarle per risolvere problemi in molteplici campi, come la fisica, l’ingegneria e l’economia.

Torna con regolarità su questa pagina aggiungerò nuove schede periodicamente.

Libri di matematica sulle equazioni su Amazon clicca qui

frazioni algebriche esercizi svolti pdf

 

Condividi:

Per vederli tutti su Mondadori.it clicca OK

Scopri i miei libri in sconto su Mondadori.it 

Clicca sulle copertine

Per vederli tutti su Mondadori.it clicca OK

Scopri i miei libri in sconto su Mondadori.it 

Clicca sulle copertine